rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Belmonte Mezzagno

Provinciale chiusa per frana, la Lega lancia l'allarme: "Belmonte isolato, vicenda rischia di restare aperta per anni"

Il capogruppo del partito a Palazzo delle Aquile, Igor Gelarda, e la consigliera di Circoscrizione Maria Pitarresi, poco più di 24 ore dopo l'accaduto, riaccendono i riflettori sul tema: "Faremo tutta la pressione possibile affinché il problema venga immediatamente affrontato e risolto"

La frana che di fatto ha tagliato le vie di comunicazione tra Belmonte Mezzagno e Palermo è una di quelle vicende che rischiano di restare aperte per mesi e forse anni. A lanciare l'allarme sono il capogruppo della Lega a Palazzo delle Aquile, Igor gelarda, e la consigliera di Circoscrizione Maria Pitarresi. Il crollo di grossi massi avvenuto ieri ha infatti portato alla chiusura della strada provinciale detta Di Gibilrossa che collega alcuni comuni della provincia alla città. 

"I disagi che stanno vivendo i belmontesi, studenti, lavoratori e in generale tutti, per la chiusura di questo tratto di strada sono enormi. Purtroppo - affermano i due rappresentanti della Lega - la scriteriata 'chiusura' delle province rende la viabilità extraurbana estremamente più complessa. Faremo tutta la pressione possibile come gruppo Lega, sia all'interno della Città metropolitana che della Regione, con l'assessorato Territorio e ambiente, affinché - concludono Gelarda e Pitaressi - questo problema venga immediatamente affrontato e risolto". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provinciale chiusa per frana, la Lega lancia l'allarme: "Belmonte isolato, vicenda rischia di restare aperta per anni"

PalermoToday è in caricamento