Cronaca Marineo

Frana minaccia Marineo, scatta piano d'evacuazione

In azione le squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile. Alcune attività commerciali all'ingresso del paese sono state fatte sgomberare

Una frana spaventosa minaccia Marineo. I primi movimenti sono avvenuti ieri sera intono alle 20,45 in una cava in contrada Roccabianca. Una parte del costone roccioso si è staccato, facendo scattare il piano d'evacuazione. In azione le squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile. Il movimento franoso ha già fatto sgomberare alcuni capanni e attività commerciali all’ingresso del paese. Tra queste un’impresa di calcestruzzo e una lavanderia che sono state evacuate. Il Comune di Marineo ha emesso un’ordinanza di divieto di accesso all’area. I tecnici del Comune insieme ai vigili stanno controllando l’evolversi della frana che potrebbe interessare anche il vicino comune di Misilmeri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana minaccia Marineo, scatta piano d'evacuazione

PalermoToday è in caricamento