Cronaca Boccadifalco / Via Ruffo di Calabria

La frana in via Ruffo di Calabria, sì alla messa in sicurezza

Sopralluogo dei tecnici della Protezione Civile e del Comune. Il presidente della commissione Urbanistica del Consiglio comunale Giovanni Lo Cascio e il presidente della IV circoscrizione Silvio Moncada: "Realizzare in tempi brevi tutti gli interventi di consolidamento"

Foto Flavio Pilliteri

Partiranno domani i lavori di messa in sicurezza di via Ruffo di Calabria, zona Boccadifalco, dove nei giorni scorsi si è verificata una frana. Stamani i tecnici della Protezione Civile e del Comune hanno effettuato un sopralluogo. Presenti anche il presidente della commissione Urbanistica del Consiglio comunale Giovanni Lo Cascio, il presidente della IV circoscrizione Silvio Moncada, Flavio Pillitteri, ex portavoce di Sicilia Futura a Monreale.

"E' crollato il costone roccioso tra Baida e Boccadifalco, residenti in pericolo"

Si è stabilito di abbattere con le maestranze del Coime, il muro pericolante e procedere alla riapertura della strada, delimitando l'area sottostante con i blocchi in cemento a salvaguardia di eventuali distacchi del costone roccioso. Al vaglio dell'amministrazione anche modifiche temporanee alla viabilità per consentire l'esecuzione dei lavori.

"Solleciteremo il settore Infrastrutture - dicono Lo Cascio e Moncada - affinché si realizzino in tempi brevi tutti gli interventi di consolidamento necessari per evitare ulteriori distacchi dalla parete rocciosa". Intanto la chiusura della strada sta causando gravi disagi alla circolazione.

"Via Ruffo di Calabria, qui si sbriciola tutto" | VIDEO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La frana in via Ruffo di Calabria, sì alla messa in sicurezza

PalermoToday è in caricamento