rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Tribunali-Castellammare / Foro Italico Umberto I

Al Foro italico la preghiera di chiusura del Ramadan

In rappresentanza del sindaco Leoluca Orlando, all’estero per impegni istituzionali, era presente il vicesindaco Emilio Arcuri. "La comunità islamica presente - ha detto - è una delle tessere più importanti del mosaico Palermo"

Si è svolta questa mattina sul piazzale del Foro Italico la tradizionale preghiera di chiusura del Ramadan. In rappresentanza del sindaco Leoluca Orlando, all’estero per impegni istituzionali, era presente il vicesindaco Emilio Arcuri.

“Anche quest’anno – ha commentato Arcuri – l’amministrazione comunale ha voluto condividere il primo giorno del mese di Shawwai, importantissimo momento di festa e di raccoglimento nella preghiera della comunità islamica di Palermo. Ancora una volta è stato possibile ammirare la ricchezza culturale della nostra città, che riesce a raccogliere le diversità in un unico armonico, anche a conferma che la comunità islamica presente è una delle tessere più importanti del mosaico Palermo”. Le maestranze comunali prima dell’inizio della preghiera hanno provveduto all’allestimento dello spazio per il raduno dei fedeli musulmani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Foro italico la preghiera di chiusura del Ramadan

PalermoToday è in caricamento