Cronaca Tribunali-Castellammare / Foro Italico Umberto I

Tutti in fila per il concertone di Radio Italia: il grande evento mette ko la viabilità

Misure di sicurezza da record e limitazioni al traffico: lunghe code in via Roma, uno dei pochi sfoghi viari disponibili in centro. C'è chi si è appostato davanti alla transenne del Foro Italico già prima dell'alba

Tutto pronto per il concertone di Radio Italia, ecco la situazione poco dopo le 8

Ultimi preparativi in vista del concertone di Radio Italia al Foro Italico. L’evento ha scombussolato la viabilità palermitana: già da questa mattina si sono create lunghe code in via Roma, unico prezioso sfogo nella zona del centro storico. I vigili hanno infatti chiuso il lungomare da ieri pomeriggio. Impossibile posteggiare nell'area del Foro Italico e in via Lincoln. Per l'evento si attendono 42 mila persone (capienza massima). Il prato è stato suddiviso in due aree transennate con rispettivamente 3 e 5 varchi. Cancelli aperti dalle 13.

Intanto le premesse per uno spettacolo memorabile ci sono effettivamente tutte. Già dalle prime ore del mattino (qualcuno addirittura da ieri) in tanti si sono ammassati davanti alle transenne, con la speranza di guadagnare spazi preziosi una volta che verranno aperti i cancelli. C'è chi invoca l'intervento della protezione civile o gli organizzatori dell'evento "affinché - si legge in un messaggio arrivato a PalermoToday -  vengano montati dei tendoni o altre coperture provvisorie, in prossimità delle transenne per evitare che i fan stiano sotto il sole da adesso e fino a stasera. Il rischio è quello di malori dovuti a cali di pressione o insolazione".

Assai strette le misure di sicurezza, con controlli serrati anche nelle aree di pre-filtraggio con metal detector. Chi vorrà vedere dal vivo i propri beniamini non dovrà portare con sé valigie o trolley, bombolette spray, trombette da stadio, alcolici, catene, lattine, bottiglie, sostanze stupefacenti. Vietato inoltre l'accesso ad animali di qualsiasi tipo e taglia, bastoni da selfie e treppiedi, ombrelli e aste, penne e puntatori laser nonché droni e aeroplani telecomandati.

TRAFFICO IN TILT IN VIA ROMA | VIDEO

Polizia municipale in azione per gestire il traffico deviandolo da piazza XIII Vittime in direzione di via Cavour, dall'incrocio tra la via Roma e corso Vittorio Emanuele in direzione di via Roma, da via Messina Marine in direzione di via S. Cappello e all'incrocio tra via Lincoln e Corso dei Mille per inibire il transito in direzione mare (percorribile solonel tratto in uscita).

L’area pedonale, per motivi di sicurezza pubblica, è delimitata con dissuasori in cemento armato e presidiata nei varchi d’ingresso da stewards e forze dell’ordine. Sono scattate le misure di sicurezza stabilite dalla nuova ordinanza sulle manifestazioni pubbliche firmata dal sindaco Orlando: vietato introdurre nell’area pedonale bottiglie e contenitori in vetro oltre a molti altri oggetti (QUI LA LISTA COMPLETA). 

Un concerto attesissimo quello di Radio Italia (TUTTI I BIG SUL PALCO) che bissa l'evento milanese del 18 giugno. Ai cittadini non interessati alla manifestazione musicale, la polizia municipale consiglia di non raggiungere a bordo di veicoli la zona mare, sede del concerto, preferendo percorsi alternativi.

LE STRADE CHIUSE (PDF)

COME CAMBIA IL TRAFFICO

PER CHI ARRIVA IN PULLMAN  - Sono state individuate le seguenti aree di sosta: via Adorno-viale dei Picciotti; parcheggio Basile; parcheggio Nina Siciliana; parcheggio John Lennon.

ZTL - Il Comune ha disposto la sospensione della Ztl centrale per oggi.

DIVIETI DI SOSTA CON RIMOZIONE COATTA - Fino alla mezzanotte il diveto sarà in vigore nelle seguenti aree. Foro umberto I: ambo i lati, su ciascuna carreggiata, compresa quella arretrata, antistante I' NH Hotel, con accesso da via Lincoln, riservata ai veicoli di supporto all' evento. Piazza Capiteneria di porto: ambo i lati, su ciascuna carreggiata. Via Cala nel tratto compreso tra Foro Umberto I e via dei Cassari. Divieto anche in via Lincoln; piazza Tonnarazza, piano Sant'Erasmo. Divieto anche al foro Umberto I, via padre Giovanni Messna.

STRADE CHIUSE AL TRAFFICO -  Fino alle 2 di domani chiuse al traffico via Cala nella carreggiata in direzione via Messina Marine, nel tratto compreso tra via Porto Salvo e Foro Um­berto I. Chiusura al transito veicolare con obbligo di pro­seguire in direzione di via Vittorio Emanuele. All'altezza di via San Sebastiano riapertura temporanea del varco tra le due carreg­giate, con rimozione dei dissuasori. Foro Umberto I chiuso al transito veicolare sulle due carreg­giate. Il transennamento parte su via Vittorio Emanue­le. in semicarreggiata a valle di piazza Marina in direzione mare e sarà totale sotto piazza Santo Spirito. Si procederà analogamente a valle di piazza della Kalsa e della Porta dei Greci. Via Lincoln, nel tratto compreso tra corso dei Mille e Foro Um­berto I:
Chiusura al transito veicolare, in direzione mare: è consentita la svolta a sx ai veicoli provenienti da via Archirafi. Via Vittorio Emanuele, tratto compreso tra piazza S. Spirito e via Roma: Senso unico di marcia in direzione monte. Via Tiro a segno, tratto compreso tra via Archirafi e piazza Tumminello: Chiusura al transito veicolare. Via Messina Marine, diezione Foro Umberto I: all'altezza di via Cappello obbligo di svolta a sinistra sulla stessa, per chiusura del tratto successivo.

NAVETTE GRATUITE - Comune e Amat hanno organizzato un servizio di navette gratuite. Il collegamento partirà dai parcheggi John Lennon, Basile ed Emiri e raggiungerà la destinazione finale (via Porto Salvo) senza effettuare fermate intermedie. E' prevista una navetta ogni 15 minuti, dalle 18.30 alle 2.30 (ultima partenza dai parcheggi). Per l'occasione torna anche il biglietto unico: oggi e domani, il tagliando ordinario da 90 minuti sarà valido per l’intera giornata.

Dalle 7 di oggi alle 2 di sabato, le linee degli autobus 103, 107, 224, 231 e la navetta Centro Storico modificano temporaneamente il percorso.

Linea 103 - Da piazzale J. Lennon verso centro città: normale percorso fino in via Cala giunta in via Porto Salvo gira a destra per via Vittorio Emanuele, a destra per via Roma, segue normale percorso.

Linea 107 - Da Piazza Giulio Cesare verso lo stadio: – via Roma – via Cavour – piazza XIII Vittime – via Francesco Crispi  –  segue normale percorso. Dallo stadio verso la stazione centrale: normale percorso fino in via Cala giunta in via Porto Salvo gira a destra per via Vittorio Emanuele – a sinistra per via Maqueda – stazione centrale (cap.).

Linee 224 e 231 - Da via Messina Marine verso la stazione centrale: – gira a sinistra  in via Salvatore Cappello – a destra per Corso dei Mille – a sinistra per via Lincoln – Stazione centrale. Da Piazza Giulio Cesare verso lo stadio: – via Balsamo –  Corso dei Mille –  via Salvatore Cappello – via Messina Marine – seguono normale percorso.

Navetta Centro Storico - Da piazza Giulio Cesare : normale percorso fino in via Cala giunta in via Porto Salvo gira a destra per via Vittorio Emanuele – via Maqueda – stazione centrale (cap. provvisorio).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in fila per il concertone di Radio Italia: il grande evento mette ko la viabilità

PalermoToday è in caricamento