rotate-mobile
Cronaca Terrasini

Un tempio crematorio nel cimitero di Terrasini, Comune pubblica il bando di gara

L'impianto sarà finanziato dai vincitori dell'appalto che gestiranno l'impianto in concessione per 30 anni. Il sindaco Giosuè Maniaci: "L'obiettivo è fornire sempre maggiori servizi al territorio"

Terrasini avrà un tempio crematorio. Pubblicato sul sito del Comune il bando di gara per la realizzazione e l'affidamento della gestione dell'impianto all’interno del cimitero comunale. "Si tratta di un progetto a costo zero per il Comune - spiega il sindaco Giosuè Maniaci - perchè l’investimento lo farà chi vincerà la gara, e con un ritorno economico per l'ente. Uno dei progetti di project financing che l’amministrazione ha portato avanti in questi anni nell'ottica di fornire sempre maggiori servizi al territorio".

La durata della concessione è di trenta anni. Previsto un canone annuo non inferiore a 3,5% del fatturato annuale. "Il valore stimato della concessione - si legge nel bando - ammonta a poco meno di 49 milioni di euro mentre l'importo dell'investimento si aggira intorno al milione di euro".

Chi vincerà la gara avrà 240 giorni, a partira dall’apertura effettiva del cantiere, per completare l'opera. Per partecipare al bando c'è tempo fino alle ore 13 del 4 luglio. Le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dall’Urega esclusivamente per mezzo del Sistema di appalti telematici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un tempio crematorio nel cimitero di Terrasini, Comune pubblica il bando di gara

PalermoToday è in caricamento