rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Monreale

In casa un ospite…insospettabile La forestale salva un pappagallo

Il Conuro di Nanday è piombato a Monreale nel salotto di una signora. Immediato l'intervento degli uomini del servizio Cities della Regione

Un ospite non annunciato venuto direttamente dall’America meridionale. Così una signora di Monreale si è ritrovata nel salotto di casa un esemplare di Conuro di Nanday, un pappagallo variopinto sui toni del verde e del giallo.

L’animale è stato messo in una gabbia e consegnato agli uomini del Servizio Cites del Corpo Forestale della Regione siciliana. Il pappagallo era privo dell’anello inamovibile che serve a contrassegnare le specie cresciute in cattività. Anche per questo si pensa che l’esemplare sia stato catturato in natura. Il servizio Cities ha provveduto così all’identificazione dell’animale, tutelato dalla Convenzione di Washington sul commercio si specie minacciate di estinzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa un ospite…insospettabile La forestale salva un pappagallo

PalermoToday è in caricamento