Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Pretoria

La fontana di piazza Pretoria spenta da tre settimane, delusione per tanti turisti

Niente acqua e zampilli davanti a Palazzo delle Aquile, dal quale spiegano che "è in corso un intervento di manutenzione straordinaria". E' stato necessario svuotare la vasca per ripulirla. Incerti i tempi per il ritorno in funzione

Una delle maggiori attrazioni per i tanti turisti che affollano la città, da almeno tre settimane, non garantisce però lo spettacolo che promette nelle guide: la fontana di piazza Pretoria è infatti spenta, senz'acqua. Niente giochi e zampilli, dunque, tra le statue della "vergogna", perché nude, proprio davanti a Palazzo delle Aquile.

Il problema è legato - come fanno sapere dal Comune - ad un intervento di manutenzione straordinaria per la pulizia della fontana, che quindi è stata necessariamente svuotata. Il grosso del lavoro dovrebbe essere stato compiuto e si attende che la vasca asciughi per riattivare l'acqua. Non ci sono però al momento indicazioni sui tempi di ritorno in funzione della fontana.

A giugno scorso, invece, l'acqua del monumento - realizzato nel 1554 a Firenze e trasferito solo nel 1581 in città - era diventata improvvisamente verde, prorpio per l'accumulo nella vasca di muschio e alghe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fontana di piazza Pretoria spenta da tre settimane, delusione per tanti turisti

PalermoToday è in caricamento