Cronaca Oreto-Stazione / Via Antonio Marinuzzi

Sfugge all’alt e inizia una folle corsa tra le strade della città: arrestato

Scene da film a Palermo. Un pregiudicato non si ferma allo stop imposto dalla polizia e dà vita ad un folle inseguimento che termina solo quando sbatte contro un'auto parcheggiata in via Marinuzzi. Poi tenta di investire gli agenti

La volante tamponata in via Marinuzzi

Scene da film ieri pomeriggio per le vie di Palermo. Tutto ha inizio all’interno del parcheggio del Policlinico, continua per le strade vicine e termina in via Marinuzzi. In mezzo sorpassi, zig zag in mezzo al traffico, tamponamenti e un tentativo di investire gli agenti. Protagonista della vicenda avvenuta meno di 24 ore fa, ma che la polizia ha reso nota solo oggi, un pregiudicato di 36 anni, G.N., arrestato alla fine della folle corse con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Intorno alle 14 la sala operativa della polizia riceve la segnalazione di una Renault Megane di colore nero che viaggiava a velocità sostenuta all’interno del parcheggio del policlinico. Gli agenti a quel punto intimano l’alt all’automobilista. Ma il conducente, non curante dell’indicazione, inizia una dissennata fuga sfrecciando per le vie limitrofe.

A questo punto nasce uno spericolato inseguimento per le vie cittadine, reso ancor più difficoltoso dal notevole flusso di autovetture presente nell’ora di punta, con diverse le pattuglie fatte giungere in aiuto. Il fuggitivo, come preso da un raptus, ha continuato nella sua folle corsa fino a quando - giunto in via Antonio Marinuzzi - non è finito contro una vettura parcheggiata.

Non contento quando i poliziotti si sono avvicinati a piedi per bloccarlo, il guidatore ha inserito la retromarcia tentando di travolgerli e speronando la volante. Solo dopo avergli precluso ogni via di fuga, il malvivente è stato bloccato. L’uomo è stato sottoposto ad esami tossicologici che hanno dato esito positivo. I poliziotti rimasti feriti nell’operazione sono ricorsi alle cure mediche. L’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato condotto in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfugge all’alt e inizia una folle corsa tra le strade della città: arrestato

PalermoToday è in caricamento