Mercoledì, 4 Agosto 2021
Toti Amato
Cronaca

Fnomceo, eletti vertici: Toti Amato tra i componenti della governance

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il presidente dell'Ordine dei medici della provincia di Palermo, Toti Amato, è stato eletto tra i componenti del Comitato centrale della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri, che guiderà la Fnomceo nei prossimi tre anni (2018-2020). Altissima l’affluenza alle urne per il rinnovo dei vertici: hanno votato ieri 106 presidenti di Ordine su 106.

Entrano nel Comitato centrale d­ella Fnomceo: Giovanni Leoni (Venezia, 1609), Roberto Monaco (Siena, 1522), Eugenio Corcioni (Cosenza, 1499),  Salvatore Amato (Palermo,  1475 voti), Guido Marinoni (Bergamo, 1420), Guido Giustetto (Torino, 1404),  Pierluigi Bartoletti (vicepresidente Omceo Roma, 1398), Gianluigi Spata (Como, 1393), Luigi Sodano (segretario Omceo Napoli, 1383 ),  Fulvio Borromei (Ancona, 1378 ), Cosimo Napoletano (Teramo, 1365 ) ed Emilio Montaldo (segretario dell’Omceo di Cagliari, 1315 ).

Ai tredici componenti medici eletti, che trasformano l'assetto della precedente compagine (ben nove entrano per la prima volta), si aggiungono i quattro componenti Odontoiatri: Raffaele Iandolo, Gianluigi D’Agostino, Brunello Pollifrone, Alessandro Nisio. Oggi pomeriggio, alle 17, il Comitato si riunirà per la prima volta per eleggere al suo interno il presidente, il vicepresidente, il segretario e il tesoriere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fnomceo, eletti vertici: Toti Amato tra i componenti della governance

PalermoToday è in caricamento