"Un'esplosione di verità", flash mob al palazzo di giustizia

Oggi si terrà la manifestazione promossa da privati cittadini affinché tutta la verità sulla trattativa Stato-mafia venga fuori e i magistrati possano svolgere serenamente il loro lavoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si svolgerà oggi 19 settembre il flash mob "Un' esplosione di verità" alle ore 14 a piazza Vittorio Emanuele Orlando (di fronte al Palazzo di Giustizia). Si tratta di un'iniziativa spontanea e pacifica affinché tutta la verità sulla trattativa Stato-mafia venga fuori e i magistrati possano svolgere serenamente il loro lavoro, facendo luce sulle stragi del '92-'93.

Organizzata da privati cittadini, l'evento, che consiste nel simbolico scoppio di un palloncino, è un invito a mostrare come l'integrità morale del singolo sia un valido antidoto ai "veleni" che in questo momento stanno portando le Procure antimafia ad un pericoloso isolamento, creando un clima di delegittimazione. "Sono fermamente convinta - dichiara Maria Pecoraro, una delle promotrici dell'iniziativa - che ognuno di noi, singolo cittadino, deve fare la propria parte, operare concretamente, attivamente e assiduamente per tutelare la verità, i buoni principi e creare valore".

Per ulteriori dettagli sul flash mob e sulle prossime iniziative promosse dal comitato, è possibile consultare la pagina Facebook dedicata: https://www.facebook.com/events/426836614018946/.

 

Torna su
PalermoToday è in caricamento