Cronaca

Troppe arancine? Intossicazione mette ko Fiorello, niente show a Palermo

"Cari amici palermitani – ha scritto l'artista siciliano su Facebook poco prima dell’inizio del suo show -  purtroppo una intossicazione alimentare mi costringe ad annullare lo spettacolo". A rischio anche le repliche

Niente spettacolo a Palermo ieri sera per Fiorello. Ma sono salve le repliche previste per stasera e domani al teatro Politeama. A mettere ko nelle scorse ore lo showman siracusano potrebbero essere state le (troppe) arancine. "Cari amici Palermitani – ha scritto ieri su Facebook poco prima dell’inizio dello spettacolo -  purtroppo una intossicazione alimentare mi costringe ad annullare lo spettacolo di questa sera 'L’Ora Del Rosario'". Spero di poter recuperare fisicamente e poter fare gli shows già programmati. Ovviamente i biglietti saranno rimborsati e spero di recuperare la data in futuro...".

Fiorello era arrivato a Palermo sabato pomeriggio e si era divertito girando in centro e postando alcune foto sui suoi social. Un tour tra Politeama e Massimo, via Roma e la Vucciria. Poi forse un'indigestione di arancine nel giorno di Santa Lucia. Quella di Palermo sembra una tappa maledetta per Fiorello, che già in passato fu costretto a dare forfait al Velodromo. 

Le date di stasera e domani al momento restano comunque confermate. Lo spettacolo - dalla durata di due ore circa - prevede gag, imitazioni e monologhi, e segna il grande ritorno di Fiorello in teatro. "Stasera lo show si farà - ha annunciato stamattina -. Mi dispiace tanto per ieri. Probabilmente ho contratto un virus intestinale (si prende anche a digiuno) visti i tempi, probabilmente in aereo. Questo per la precisione, così evitate di pensare e scrivere cose senza sapere nulla. La data si recupererà. Per chi vuole i soldi saranno rimborsati. Sono cose che accadono".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppe arancine? Intossicazione mette ko Fiorello, niente show a Palermo

PalermoToday è in caricamento