menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giusi Torrente

Giusi Torrente

Fiom, Giusi Torrente delegata per i lavoratori delle aziende metalmeccaniche dell'artigianato

La categoria include chi si occupa di istallazioni di impianti elettrici, di refrigerazione e di termoidraulica. A loro sarà dedicato uno sportello specifico per tutte le informazioni del settore e per l'assistenza integrativa di settore Sanarti

Giusi Torrente è la nuova delegata che per la Fiom Cgil di Palermo si occuperà dei lavoratori delle aziende metalmeccaniche dell'artigianato. A  questi lavoratori, che sono migliaia in provincia e che si occupano di istallazioni di impianti elettrici, di refrigerazione e di termoidraulica, e tra i quali ci sono numerosi ascensoristi, tecnici manutentori di macchinari per la ristorazione, informatici, meccanici auto e carrozzieri, sarà dedicato uno sportello specifico per tutte le informazioni del settore e per l'assistenza integrativa di settore Sanarti

"È un comparto che sta vivendo in modo particolare la crisi legata all'emergenza sanitaria,  sia per la mancanza di commesse generalizzata in tutti i settori che per la difficoltà di recarsi per gli interventi presso le abitazioni private - dichiarano Angela Biondi, Francesco Foti e Rosario Tomaselli della Fiom di Palermo – Le tutele e i servizi offerti dalla Fiom Cgil e dall'Ebas, l'Ente bilaterale per l'artigianato metalmeccanico, sono spesso sconosciuti a questi lavoratori. È importante dare loro informazioni ed assistenza per tutte una serie di tutele che spettano loro”.

Lo sportello sarà operativo da metà aprile, ogni giovedì pomeriggio, presso la Fiom Cgil di Palermo, in via Francesco Crispi, 240. “È fondamentale – dichiara Giusi Torrente, della Fiom Cgil di Palermo – poter dare le informazioni necessarie ai lavoratori di questo settore particolarmente esteso e assisterli soprattutto nel  difficilissimo periodo che  stiamo attraversando e che ha molto penalizzato le loro attività”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento