Cronaca

Si fingeva poliziotto per le rapine: finisce in manette un pregiudicato

Esibiva un falso tesserino ai venditori ambulanti extracomunitari e si faceva consegnare merce, contanti e oggetti personali. Gli episodi si sono verificati a Palermo e a Bagheria

 

Rapinava i venditori ambulanti extracomunitari facendo finta di essere un poliziotto con un tesserino falso e facendosi consegnare merce, soldi ed effetti personali. Poi scappava in auto e se le vittime reagivano si scagliava con violenza contro di loro.
 
La polizia ha arrestato con l'accusa di rapina C. B., 27 anni, che avrebbe agito tra Palermo e Bagheria. L'uomo, con piccoli precedenti penali, è stato rintracciato grazie all'identikit fornito dalle vittime e all'indicazione dell'auto usata per le rapine. 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingeva poliziotto per le rapine: finisce in manette un pregiudicato

PalermoToday è in caricamento