Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Smascherato finto medico a Santa Flavia: “Si faceva pagare 40 euro a visita”

La guardia costiera ha smascherato il falso professionista che avrebbe esercitato illecitamente l'attività svolgendo addirittura corsi e sottoponendo a visita medica per idoneità al lavoro diversi pescatori

Avrebbe fatto visite, svolto corsi e sottoposto a visita medica per idoneità al lavoro diversi pescatori di Santa Flavia. La guardia costiera, guidata dal comandante tenente di vascello Nicola Silvestri, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Termini Imerese, ha smascherato un finto medico e portato alla luce una truffa che è andata avanti per ben due anni. Un inganno dall’importante il risvolto economico: il “medico”, infatti, si sarebbe fatto pagare per ogni visita ben 40 euro senza il rilascio di fattura. Per quanto accertato sembrerebbe che, con la compiacenza  di alcune cooperative di pescatori e dipendenti delle stesse, il finto professionista abbia per almeno un biennio,  svolto corsi e sottoposto a visita medica per idoneità al lavoro i pescatori che poi dovevano imbarcare sui pescherecci.

La guardia costiera, dopo aver ascoltato le testimonianze di numerosi pescatori, ha eseguito diverse perquisizioni, sia nelle sedi delle cooperative che all’interno di abitazioni private, perquisizioni, che hanno portato al sequestro di importanti  documenti e supporti informatici, che attualmente sono ancora all’esame degli investigatori, in quanto il fenomeno sembrerebbe non limitarsi al solo ceto peschereccio.

Alcuni titolari di ditte coinvolte, sentiti dagli inquirenti, hanno dichiarato che si costituiranno parte civile per il danno di immagine subito, in quanto il “dottore” avrebbe usato falsi timbri e attestazioni. Cosa ancora più grave è che alcuni pescatori, come da loro stessi ammesso, hanno anche ricevuto delle prescrizioni e consigli  medici dal falso dottore, ed in qualche caso hanno assunto farmaci, per il controllo della pressione senza averne la reale necessità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smascherato finto medico a Santa Flavia: “Si faceva pagare 40 euro a visita”

PalermoToday è in caricamento