Fiera del Mediterraneo, migliaia di visitatori per il "Palermo Food Fest"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il numero dei visitatori ha superato di gran lunga quello della passata edizione. “Palermo Food Fest”, rassegna dedicata alla gastronomia e all’arte culinaria siciliana, organizzata a Palermo dal 3 all’11 settembre, si è rivelata un gran successo. Ogni sera migliaia di visitatori, palermitani e turisti, si sono dati appuntamento in Fiera del Mediterraneo, dove oltre a gustare tanto buon cibo, hanno potuto assistere gratuitamente a tutti gli spettacoli offerti da Medifiere.

Artisti locali e nazionali, intervistati e presentati da Sasà Taibi di Rta (Radio Tivù Azuurra), come Sal Da Vinci, Moreno, Enrico Ruggeri, Il Pagante e nell’ultima serata, gli attesissimi Dear Jack per i quali, fin dalle prime ore del mattino, dietro i cancelli, c’erano già ragazzi che durante la notte si erano messi in viaggio alla volta di Palermo, da Messina, Catania, Acireale e altre località siciliane, hanno animato la Fiera e portato colore alla città. E ancora moda, danza, spettacoli di illusionismo e cabaret. E prima di spegnere i riflettori, la Fiera del Mediterraneo, nella serata conclusiva, ha regalato a tutti uno spettacolo di musica e grande intrattenimento. Nel rispetto delle normative vigenti e della quiete pubblica, tutti gli spettacoli si sono conclusi, ogni sera, entro la mezzanotte. Soddisfatti i commercianti che hanno creduto in questo progetto e dato la loro adesione fin dall’inizio. “Servono manifestazione come questa – dicono - per risvegliare la nostra città e permettere ai cittadini di trascorrere belle serate e a noi di incrementare il nostro lavoro”. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento