Cronaca Montepellegrino / Via Anwar Sadat

Al via la Fiera del Mediterraneo, oltre 600 espositori per l'edizione numero 67

Presenti l'assessore alle Attività produttive Sergio Marino e il sindaco Leoluca Orlando: "Importante momento dell'economia e della cultura palermitana"

Fiera del Mediterraneo 2018 - inaugurazione

Taglio del nastro ieri pomeriggio per l'edizione 2018 della Fiera del Mediterraneo. Presente l'assessore alle Attività produttive del Comune Sergio Marino. L'edizione numero 67 della Campionaria saà visitabile fino al 10 giugno.

Espositori e padiglioni hanno aperto al pubblico i loro stand e tanti i visitatori già nella prima giornata. A far visita alla Fiera anche il sindaco Leoluca Orlando che ha augurato buon lavoro a tutti gli imprenditori e i commercianti. “Dopo anni di abbandono ormai la Fiera Campionaria del Mediterraneo è tornata a essere una grande occasione di conferma del cammino in questi anni compiuto dalla città di Palermo di cambio culturale e di apertura, che è anche di internazionalizzazione – ha detto Orlando -. Quella di Palermo oggi è la seconda fiera campionaria più importante d'Italia, dopo la Fiera del Levante di Bari, che non ha subito, come purtroppo Palermo, un lungo decennio di sospensione dell'attività. Anche per questo Palermo è in questo anno Capitale Italiana della Cultura, non solo di quella artistica ma anche della cultura del commercio, del turismo e dell'accoglienza. La presenza di spazi espositivi e stand di paesi diversi dal nostro è auspicio di stabilità per questo importante momento dell'economia e della cultura palermitana".

Torna la Fiera del Mediterraneo: più di 600 espositori e l'inedito "Madonie expo" | Video

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la Fiera del Mediterraneo, oltre 600 espositori per l'edizione numero 67

PalermoToday è in caricamento