rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Libertà / Via della Libertà

Giardino inglese, dopo sei mesi rimosse le transenne attorno al grande ficus

Gli operai comunali del settore Verde sono finalmente intervenuti per mettere in sicurezza il maestoso albero e ripulire le aree sottostanti, che da tempo erano chiuse e che ora tornano fruibili ai visitatori

A distanza di oltre sei mesi, nell'area centrale del giardino inglese sono state rimosse le transenne che "segregavano" il grande ficus. Gli operai comunali del settore Verde e giardini sono finalmente intervenuti per mettere in sicurezza il maestoso albero e ripulire le aree sottostanti, che da tempo erano chiuse.

Diverse erano state le lamentele e le segnalazioni all'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune che evidenziavano la pericolosità, soprattutto per i bambini, della recinzione (con parti metalliche sporgenti) e le difficoltà di fruizione del giardino, letteralmente diviso in due.

Secondo quanto riferito nelle scorse settimane dall'assessore al Verde Sergio Marino, il Comune attendeva la consegna di una macchina da lavoro necessaria a sistemare il ficus. Tutta l'area che era stata chiusa per motivi di sicurezza è stata così "liberata" e adesso i visitatori del giardino inglese potranno sedersi all'ombra del grande albero.

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardino inglese, dopo sei mesi rimosse le transenne attorno al grande ficus

PalermoToday è in caricamento