rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Ficarra e Picone, un film su Pirandello: foto sul set insieme a Toni Servillo

Diffusa la prima immagine dei tre attori protagonisti de "La Stranezza" di Roberto Andò colti dall'obiettivo di Lia Pasqualino in un momento di pausa durante le riprese

Diffusa la prima foto dei tre attori protagonisti di "La Stranezza" di Roberto Andò colti dall'obiettivo di Lia Pasqualino in un momento di pausa durante le riprese. La foto che ritrae Toni Servillo, Salvo Ficarra e Valentino Picone con abiti di scena truccati da uomini dei primi anni del '900, arriva dal set siciliano del film alla quarta settimana di lavoro.

"La Stranezza", infatti, è ambientato nel 1920, anno in cui Luigi Pirandello, durante un viaggio in Sicilia, incontra Onofrio Principato e Sebastiano Vella, due teatranti che stanno provando con gli attori della loro filodrammatica un nuovo spettacolo. L'incontro tra il geniale autore dei "Sei personaggi in cerca d'autore" e i due dilettanti porterà grandi sorprese.

Le riprese, 8 settimane circa, tra Roma e la Sicilia, si concluderanno a fine marzo. La regia è di Roberto Andò che ha scritto la sceneggiatura insieme a Massimo Gaudioso e Ugo Chiti. Oltre a Toni Servillo nei panni di Luigi Pirandello, Salvo Ficarra e Valentino Picone in quelli di Onofrio Principato e Sebastiano Vella ci saranno anche Renato Carpentieri, Donatella Finocchiaro, Luigi Lo Cascio, Galatea Ranzi e Fausto Russo Alesi. A produrre sono Attilio De Razza e Angelo Barbagallo per Bibi Film, Tramp Limited, Medusa Film e Rai Cinema e in collaborazione con Prime Video.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ficarra e Picone, un film su Pirandello: foto sul set insieme a Toni Servillo

PalermoToday è in caricamento