Ficarazzi, videosorveglianza: approvazione del contratto da parte del ministero dell'Interno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

E 'stato approvato il contratto sul progetto di video sorveglianza da parte del Ministero dell'interno, che consentirà l'implementazione di telecamere, finalizzate all'ordine pubblico del territorio di Ficarazzi. Si tratta di 22 telecamere di video sorveglianza, finanziate dal PON (Programma Operativo Nazionale) sicurezza 2007/2013 del Ministero dell'interno e a cui, spiega l'amministrazione comunale, se ne aggiungeranno delle altre, sulla base di una prospettiva migliorativa sul servizio di controllo del territorio comunale.

Il progetto, che si avvale della firma dell'amministrazione Martorana, è stato portato a termine con successo, grazie alla dedizione del Comando di Polizia Municipale di Ficarazzi, rappresentato dal suo comandante, dr. Filippo Oliveri. Lo stesso comunica che in data 11 marzo 2015 la ditta incaricata all'implementazione della video camere si recherà a Ficarazzi, al fine di pianificare i lavori sotto un profilo tecnico e di cominciare a paventare una mappatura più precisa ed efficiente possibile in merito alla locazione delle telecamere stesse.

Torna su
PalermoToday è in caricamento