Cronaca

Ficarazzi, raduno dei tamburinari di Sicilia: un mix di arte, cultura e tradizione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un evento unico nel suo genere quello che si è svolto questa mattina a Ficarazzi. Gruppi di Tamburinari provenienti da Ficarazzi,Villabate,Misilmeri, Belmonte Mezzagno,Caccamo,Racalmuto, Santo Stefano Quisquina e Corleone hanno sfilato per le strade di Ficarazzi unitamente alla Banda Musicale e ai cavalli dell’associazione Amici del Cavallo Villabatese.

Il corteo partito dal Relax Park ha percorso diverse strade del paese che sono state allietate a suon di Tamburo. L’evento è stato organizzato dall’associazione dei Tamburinari e dal Corpo Bandistico Maria SS. Immacolata di Ficarazzi con il Patrocinio del Comune di Ficarazzi e il supporto dell’Associazione Io Amo Ficarazzi che nella persona di Carmelo Pantano ha gestito la festa finale al Parco Robinson dove si sono esibiti i singoli gruppi dando prova delle loro abilità.

Dobbiamo dare il giusto merito agli organizzatori della manifestazione come Salvatore Bona, Gigino Bellanca e Giuseppe Trapani che hanno voluto fortemente che questo evento si realizzasse. Alla fine delle esibizioni a tutti i gruppi è stata regalata una targa di partecipazione in ricordo di questa fantastica giornata che speriamo si possa ripetere in futuro. Un ringraziamento particolare a Giusy Buttitta,Massimo Romano,Ludovico Pipitò, Francesco Giammona che si sono occupati di realizzare il buffet finale e llietare i palati di tutti coloro che sono arrivati al Parco Robinson.

E mentre i  Tamburinari sfilavano per le vie del paese, al Parco Robinson si è svolta una estemporanea di pittura dell’artista Ignazio Pensovecchio pioniere del profondismo pittorico che ispirandosi al ritmo gioioso del suono dei tamburi ha realizzato la sua prima opera in estemporanea del 2016 dal Titolo “Viaggi di Emozioni tra luce e vita del tamburino siciliano” omaggiata al Sindaco di Ficarazzi Francesco Paolo Martorana per essere custodita presso la casa comunale. Dopo aver omaggiato il Sindaco della sua opera ha voluto omaggiare la nostra redazione di un’altra opera da lui realizzata che noi custodiremo gelosamente.

Presenti alla manifestazione tra gli altri il Sindaco Francesco Paolo Martorana,il vice sindaco Salvatore Licciardi, gli assessori Maria Grazia Pillitteri,Vincenzo Tribuna,il Presidente del Consiglio Consiglio Sergio Cuccio. Un ringraziamento alla Protezione Civile e ai Carabinieri di Ficarazzi.

Testo Carmelo Pantano – Foto Vincenzo Lombino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ficarazzi, raduno dei tamburinari di Sicilia: un mix di arte, cultura e tradizione

PalermoToday è in caricamento