Cronaca Ficarazzi / Lido Crucicchia

Ficarazzi, disperso da due giorni: trovato morto dentro la sua auto

La Toyota Yaris dell'uomo, 56enne titolare di un pub in centro a Palermo, è stata individuata in contrada Crocicchia dai familiari che non avevano sue notizie da 48 ore. Sull'episodio indagano i carabinieri. L'ipotesi più accreditata è quella del suicidio

Tragedia a Ficarazzi, un uomo di 55 anni è stato trovato morto questo pomeriggio in contrada Crocicchia all’interno della sua auto, una Toyota Yaris. Sull'episodio indagano i carabinieri. Al momento l'ipotesi più probabile è che si tratti di un suicidio.

L'uomo -  B.L.T., originario di Villabate - era proprietario di un pub nel centro di Palermo e pare avesse gravi problemi economici A ritrovarlo sono stati proprio i suoi familiari. A quanto pare l'uomo mancava da casa da un paio di giorni, alcuni suoi parenti percorrendo il lungomare hanno riconosciuto la sua auto e si sono avvicinati trovandolo privo di sensi ed hanno subito allertato gli operatori del 118 che hanno solo potuto constatarne il decesso.

Sul posto sono arrivati i carabinieri e la polizia, che hanno transennato la zona in attesa dell’arrivo del medico legale per i rilievi di rito. Secondo una prima ricostruzione pare che la morte sia avvenuta per autostrangolamento. Ma si tratta solo di un'ipotesi, non confermata dai carabinieri.

In zona ci sono diverse telecamere di videosorveglianza, che se funzionanti potrebbero dare validi elementi agli inquirenti per capire cosa sia successo. Al momento sul posto i carabinieri della stazione di Ficarazzi, coordinati dal comandante Roberto Chilla e i reparti speciali per i rilievi del caso.

(Ha collaborato Carmelo Pantano)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ficarazzi, disperso da due giorni: trovato morto dentro la sua auto

PalermoToday è in caricamento