Ficarazzi, microchip e visite gratuite per gli amici a quattro zampe

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si è svolta a Ficarazzi la campagna di sensibilizzazione contro il randagismo e l'abbandono dei cani. La Guardia Rurale Ausiliaria - Regione Sicilia (N.O.G.R.A) presso il Comune di Ficarazzi ha dedicato una mattinata al miglior amico dell'uomo il cane. In collaborazione con l'Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo U.O di Prevenzione Veterinaria del Distretto 39 di Bagheria e l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia "A. Mirri", questa mattina si sono effettuati diversi servizi gratuiti, come l'applicazione di microchips, esami e controlli sanitari. L'occasione è stata utile anche per dare informazioni sulla cura del cane. Buona l'affluenza dei cittadini che hanno fatto microchippatura i propri amici a quattro zampe approfittando anche della possibilità di sottoporre i loro amici ad una visita completa gratuita. Presenti anche diversi cuccioli recuperati dopo l'abbandono per strada. Alcuni di loro oggi grazie alla manifeatazione hanno trovato un padrone , come il piccolo meticcio che è stato adottato dall'assessore Salvatore Bisconti. Presenti all'evento il primo cittadino di Ficarazzi Paolo Francesco Martorana, gli assessori Vincenzo Tribuna e Salvatore Bisconti.

Torna su
PalermoToday è in caricamento