Ferisce alla gola 35enne dopo un incidente, arrestato per tentato omicidio a Ficarazzi

Salvatore Sardina, 55 anni, dopo la lite si era presentato in caserama dai carabinieri. Disposti per lui gli arresti domiciliari. Per pochissimo il taglio non ha raggiunto la giugulare della vittima

Il luogo dell'incidente e della successiva lite

Ieri nel corso di una lite scaturita da un incidente stradale, ha ferito con un seghetto Vincenzo Lanzalacqua, 35 anni, arrivato in soccorso della moglie in via Vittorio Emanuele Orlando, a Ficarazzi, dove si era verificato un tamponamento. Oggi Salvatore Sardina, 55 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per pochi millimetri il taglio non avrebbe raggiunto la giugulare di Lanzalacqua. Sardina dopo l'aggressione è fuggito, ma poi si è presentato dai carabinieri di Ficarazzi. Dopo gli accertamenti dei militari che hanno interrogato Sardina, il gip ha accolto la richiesta della Procura di Termini Imerese: il 55enne resterà ai domiciliari (con braccialetto elettronico) fino alla celebrazione del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento