Ficarazzi, sequestrati 100 chili di pesce in cattivo stato di conservazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sedare l'abusivismo commerciale e ristabilire l'ordine pubblico è la sintesi di diverse operazioni condotte dalla Polizia Municipale di Ficarazzi contro l'abusivismo commerciale. I vigili, sotto il comando di Filippo Oliveri, hanno proceduto con l'individuazione e la verbalizzazione di decine di ambulanti di frutta e verdura, sprovvisti di licenza.

Contemporaneamente alle operazioni sull'abusivismo commerciale, la polizia municipale ha condotto, in modo congiunto con la guardia costiera e la locale stazione dei carabinieri, il sequestro di oltre 100 chili di prodotti ittici, detenuti in cattivo stato di conservazione e destinati al commercio.

Dal sindaco di Ficarazzi, Paolo Francesco Martorana, un plauso per l'operato della Polizia Municipale a favore dell'ordine pubblico e della tutela sanitaria della cittadinanza.

Non per nulla, sulla scia delle operazioni compiute nei giorni scorsi, il comandante Oliveri anticipa l'intenzione di continuare ad attenzionare l'abusivismo commerciale e intensificare i controlli sul territorio municipale.

Torna su
PalermoToday è in caricamento