Ficarazzi, il sindaco ordina il non utilizzo di due fontanelle comunali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Con ordinanza sindacale n.49 del 3 agosto 2016, il sindaco di Ficarazzi, Paolo Francesco Martorana, al fine di salvaguardare la salute pubblica, ordina il non utilizzo a fini potabili dell'acqua proveniente dalle fontanelle presenti sul territorio comunale e site in corso Umberto I all'angolo con via Merlo e in corso Umberto I, dinnanzi la vecchia casa comunale.

Il provvedimento è stato adottato in seguito a una nota dell'ASP Palermo - Dipartimento di prevenzione medico, con la quale in data 2 agosto 2016 l'azienda sanitaria comunicava al sindaco del comune di Ficarazzi la presenza di indici microbiologici di inquinamento esclusivamente nelle acque sgorganti da due fontanelle comunali di Corso Umberto I, in seguito a un controllo microbiologico dell'acqua effettuato in data 27 luglio 2016.

Pertanto, l'ordinanza, spiega l'amministrazione comunale, intende fugare qualsiasi dubbio sulla potabilità dell'acqua erogata dal comune per uso domestico e sanitario e sottolineare che la presenza di indici microbiologici di inquinamento riguarda solo ed esclusivamente le due fontanelle pubbliche.

Torna su
PalermoToday è in caricamento