Ficarazzi, "giardino d’inverno" annesso all’asilo nido Morvillo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sarà un "giardino d’inverno" la struttura ludica che verrà realizzata nella zona adiacente all’asilo nido comunale “Francesca Morvillo”. I lavori per la creazione della struttura ludico-ricreativa, cominciati in data 26 ottobre 2015, saranno curati dalla Globalgeo Srl e consegnati in data 24 gennaio 2016. Il progetto, seguito e curato dall’ufficio comunale dei servizi sociali, è frutto di un finanziamento derivato dai fondi Pac-asilo nido del Ministero dell’Interno, fondi ministeriali monitorati dal Distretto Socio Sanitario 39, destinati all’efficientamento delle strutture scolastiche, al miglioramento dei servizi all’infanzia e pari a 65 mila euro.

Il giardino di inverno sarà un vero e proprio spazio adibito all’ingresso di piante tipiche della macchia mediterranea, finalizzato all’accoglienza dei bambini del territorio e sarà adornato da prati e aiuole. Non per nulla, spiega l'assessore alla Pubblica Istruzione Maria Grazia Pillitteri, la struttura si compendierà in un’opportunità per tutti i bambini, a prescindere dalla frequenza presso l’asilo nido comunale, i quali potranno usufruire di un luogo al chiuso e ossigenato durante la fredda stagione. “Grazie al coinvolgimento dell’assessorato alle Politiche sociali e dell’assessorato alla Pubblica istruzione, l’amministrazione comunale sta realizzando una struttura ricettiva per i bambini del territorio comunale”, ha sintetizzato il primo cittadino di Ficarazzi Paolo Francesco Martorana.

Torna su
PalermoToday è in caricamento