Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Fiume

Discarica abusiva a Ficarazzi, arrestato un imprenditore edile

All'interno di un appezzamento di terreno agricolo recintato in contrada Fiume aveva accumulato materiali di risulta provenienti da demolizioni e costruzioni di fabbricati. Denunciato anche un giovane palermitano

La discarica abusiva sequestrata dai carabinieri

E' stato sorpreso a Ficarazzi all'interno di un appezzamento di terreno agricolo recintato, sul quale aveva realizzato una discarica non autorizzata. Così i carabinieri di Ficarazzi hanno arrestato un 41enne imprenditore edile con l’accusa di "deposito senza autorizzazione di rifiuti speciali e pericolosi".

La discarica, in contrada Fiume, era stracolma di materiali di risulta provenienti da demolizioni e costruzioni di fabbricati. L'area in questione, di circa 4 mila metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro insieme ad un escavatore cingolato e un bob cat gommato utilizzati per lo spianamento dell'area e lo spostamento dei materiali.

Deferito in stato di libertà con la medesima accusa, un palermitano di 20 anni. L'arrestato è stato sottoposto al rito direttissimo, conclusosi con la convalida dell'arresto e la remissioni rimesso in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica abusiva a Ficarazzi, arrestato un imprenditore edile

PalermoToday è in caricamento