Cronaca

Il Festino sarà organizzato da Federteatri: Mario Venuti direttore artistico

L'associazione dei teatri palermitani ha fatto l'offerta economica più vantaggiosa. Un anno fa l'aggiudicazione fu accompagnata dalle polemiche: in quel caso fu la Mymoon di Venegono Superiore, in provincia di Varese, a vincere la gara

Aggiudicata l'organizzazione dell'edizione numero 391 del Festino di Santa Rosalia. E' Federteatri l'azienda che ha ottenuto il punteggio più alto. Con un budget di 273 mila euro a disposizione, l'associazione dei teatri palermitani ha fatto l'offerta economica più vantaggiosa. Un anno fa l'aggiudicazione fu accompagnata dalle polemiche: in quel caso fu la Mymoon di Venegono Superiore, in provincia di Varese, a vincere la gara.

A Palazzo Ziino, infatti, la commissione di valutazione ha esaminato in seduta pubblica le offerte giunte all'assessorato alla Cultura. Alla fine l'ha spuntata Federteatri, prevalendo su Ati di Agave, Tecnoline, Mymoon e Terzo Millennio (le ultime due furono le contendenti dell'edizione 2014).
L'associazione riunisce a sé teatri quali Zappalà, Savio, Agricantus, Jolly e Crystal, per citarne solo alcuni. Direttore artistico sarà il cantante Mario Venuti che coinvolgerà tra gli altri Chiara Minaldi e il presentatore palermitano Massimo Minutella. Venuti dovrebbe esibirsi in un concerto a mare.

Tutte e quattro le proposte presentate sono state ammesse alla valutazione, con i seguenti risultati: al primo posto, con un ribasso del 7% sulla base d’asta, è risultata Federteatri Sicilia s.r., che ha ottenuto un punteggio complessivo di 75,72; al secondo posto l’A.T.I. composta da Agave s.r.l. e Tecnoline, con un punteggio di 73,89; è arrivata terza la società Mymoon di Monica Maimone col punteggio di 69,29; e, infine, al quarto posto, Terzo Millennio, di Andrea Peria, col punteggio di 66,20.

"Sono felice che abbiamo dei vincitori con cui iniziare sin da subito a lavorarare alla nuova edizione del Festino di Santa Rosalia - ha dichiarato l'assessore alla Cultura, Andrea Cusumano -, il culto della Santuzza per Palermo è un misto di fervore spirituale e gioia popolare. Vorrei che questo Festino fosse coinvolgente e di grande impatto e che legasse la dimensione della festa del 14, al momento religioso della processione del 15 luglio. Ai vincitori - ha concluso l'assessore - i miei auguri di buon lavoro".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Festino sarà organizzato da Federteatri: Mario Venuti direttore artistico

PalermoToday è in caricamento