Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Neanche la Santuzza fa il miracolo, Festino: annullati i concerti

Cancellati le esibizioni degli Akkura, dei Nicabanda e dei Trinacria Simphony. A rischio anche i giochi d'artificio. L'organizzatore Scuderi: "Un'offesa per la città"

Cancellati già i concerti degli Akkura, dei Nicabanda e dei Trinacria Simphony, nonché la partecipazione di Barbara Tabita e Massimo Minutella nelle vesti di presentatori. La trecentottantasettesima edizione del Festino di Santa Rosalia sembra essere sempre più lontana dalla sua realizzazione. Per definire il calendario degli eventi in onore della santuzza si attendeva l'approvazione del bilancio. Si sarebbero dovuti avere aggiornamenti dopo le sedute di domenica 10 luglio e quella di ieri, ma la prima è saltata per il non raggiungimento del numero legale, la seconda per il lutto del consigliere Angelo Ribaudo.

"Qualora non avessimo risposte entro domani mattina - dichiara Alfio Scuderi, organizzatore del Festino - dovremo abbandonare l'idea di fare fuochi e luci, perché per prepararli ci vogliono almeno 48 ore". Scuderi è stato l'unico a rispondere al bando uscita circa un mese fa per l'organizzazione dell'evento "visti i tempi e il budget in previsione. Lo poteva fare solo qualcuno con una certa esperienza (Scuderi ha messo mano nell'organizzazione di 16 edizioni del Festino, ndr), certo della disponibilità che gli avrebbero dato gli artisti, che avevano accettato con un cachet sottodimensionato". La somma prevista per quest'anno, infatti, si aggira intorno ai 600 mila euro, contro gli 1,5 milioni di euro per l'edizione 2007 e i 2,2 milioni di euro per l'edizione 2005.


L'approvazione del bilancio si attendeva già dallo scorso febbraio, ma la diatriba politica non lo ha permesso. Possibili soluzioni? "Se non dovessimo riuscire nell'inteno è necessario che sinistra e destra facciano le loro riflessioni. Immagino che si possa pensare di sganciare l'organizzazione del Festino dal Comune, creando magari una fondazione ad hoc. Nessuno spende una parola per i palermitani che ci credono e per le famiglie che lavorano sul festino."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neanche la Santuzza fa il miracolo, Festino: annullati i concerti

PalermoToday è in caricamento