rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Festeggia un anno la prima tribute band Maneskin di Palermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La mattina sono un autista, un pizzaiolo, un ragioniere e uno studente, tutti siciliani, che vivono come tanti la loro città, Palermo, come dei lavoratori qualsiasi. La sera, con il calare delle tenebre, da ormai un anno sono la più longeva cover band dei Maneskin italiana. È un anniversario importante quello raggiunto dai Marlène, quartetto con all’attivo decine di concerti tutti dedicati alla più famosa rock band italiana nel mondo. Vincenzo Bonito alla voce, Giuseppe Cottone alla chitarra, Gaetano Cottone al basso e Lorenzo Rasa – di 16 anni - alla batteria sono diventati un punto di riferimento in tutta Italia per i fan dei Maneskin. Il loro sogno a questo punto è diventare la prima band Maneskin riconosciuta dalla band romana, impegnata in questi giorni con l’Eurovision song contest e nel tour mondiale. Intanto, per festeggiare il primo anno di attività i Marlène soneranno all’Expo comic and games il 21 maggio al PalaGiotto in piazzale Giotto a Palermo, aprendo il concerto di Giorgio Vanni, cantante delle sigle dei Pokemon e di Dragonball.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggia un anno la prima tribute band Maneskin di Palermo

PalermoToday è in caricamento