Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Ferragosto, carabinieri intensificano i controlli per limitare i rischi di contagi

I militari del comando provinciale di Palermo predispongono uno specifico piano di sicurezza per cittadini e turisti. Saranno presidiati i parchi, le località balneari e tutte le piazze

Sarà un "Ferragosto sicuro". Oltre ai poliziotti, che hanno organizzato un maxi piano, i carabinieri del comando provinciale di Palermo in occasione del ponte ferragostano intensificheranno i controlli di prevenzione sul territorio volti anche al rispetto delle norme a tutela della salute pubblica, per limitare il rischio di contagio da Covid-19, predisponendo uno specifico piano di sicurezza per cittadini e turisti che si trovano a Palermo e in provincia.

"Saranno presidiati i parchi, le località balneari e tutte le piazze, specie nei comuni della riviera passando attraverso il litorale della città, da Mondello alla Marina - fanno sapere dal comando dell'Arma -. Le stazioni mobili dei carabinieri potranno essere un immediato punto di contatto per qualsiasi necessità e le pattuglie saranno posizionate sulle vie principali di accesso alle località balneari, con particolare riguardo alle statali 113 e 121. Qui opereranno i dispositivi per il controllo del tasso alcolemico, per evitare che persone non pienamente lucide si pongano alla guida con pericolo per tutti gli utenti della strada. I militari dell’Arma vigileranno sulla sicurezza dei cittadini anche con le motovedette impiegate lungo il litorale ed a Ustica per garantire la sicurezza in mare e prevenire assembramenti".

Nel fine settimana saranno incrementati i controlli ai lidi balneari, alle aree boschive, ai servizi di ristorazione e ai luoghi di intrattenimento con l’ausilio dei carabinieri forestali e dei reparti specializzati, in particolare del Nucleo tutela del lavoro e del Nucleo anti sofisticazioni e sanità.

"Tuttavia - dicono dal comando dei carabinieri - non c’è piena sicurezza senza il senso civico dei cittadini, si invitano pertanto le persone a:  segnalare ogni situazione di disagio o pericolo al numero unico di emergenza “112”; non mettersi al volante dopo avere assunto sostanze alcoliche, ma avvalersi della presenza di un familiare o di un amico, idoneo alla giuda; non abbandonare rifiuti di ogni genere in aree pubbliche; prima di uscire da casa assicurarsi che tutti gli infissi siano bloccati e la porta d’ingresso ben chiusa; rispettare le normative inerenti il distanziamento sociale e l’uso delle mascherine di protezione individuale ove previsto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto, carabinieri intensificano i controlli per limitare i rischi di contagi

PalermoToday è in caricamento