Scattano i controlli per Ferragosto: smantellate tendopoli in spiaggia

Le norme anti Covid vietano fuochi e accampamenti. In azione, con il coordinamento della Questura, pattuglie congiunte di polizia, polizia municipale, guardia costiera e carabinieri. Interventi a Romagnolo, a Barcarello, nella zona dell'Arenella e di Vergine Maria

Foto di Mauro Alessi

Una piccola tendopoli è stata smantellata sulla spiaggia di Barcarello, stessa sorte per un'altra allestita a Romagnolo da alcuni bagnanti in vista della notte di Ferragosto. Sotto il coordinamento della Questura, infatti, pattuglie congiunte di polizia, polizia municipale, guardia costiera e carabinieri sono impegnate dalle 14 in attività di controllo lungo le principali spiagge e aree costiere della città.

VIDEO | Ferragosto anti Covid? Bagnanti scettici a Mondello: a Vergine Maria spuntano le tende

I controlli andranno avanti sino a tarda notte e interesseranno anche le borgate di Vergine Maria e l'Arenella dove sono stati segnalati altri accampamenti. 

L'ordinanza emanata dal sindaco Leoluca Orlando vieta falò e assembramenti in spiaggia, restrizioni utili a scongiurare la diffusione del Coronavirus che, però, non sembra siano stati recepiti da tutti i palermitani.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte AdnKronos

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento