rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Libertà / Via Archimede

In moto con una bomba a mano nel bauletto, fermato un uomo in via Archimede

I poliziotti hanno portato in Questura un pregiudicato di 44 anni, Raffaele Lo Nardo. In azione anche gli artificieri che hanno trasportato l'ordigno nei pressi di piazza Vittoria

Trovato con una bomba a mano perfettamente funzionante nel bauletto dello scooter. Oggi pomeriggio la polizia ha arrestato nei pressi di via Archimede un pregiudicato di 44 anni, Raffaele Lo Nardo, per detenzione abusiva di arma da guerra. Sono intervenuti anche gli artificieri della polizia procedere con il disinnesco e la messa in sicurezza dell’ordigno.

"I Falchi hanno trovato una busta - spiegano dalla Questura - che avvolgeva una scatola in metallo contenente un ordigno bellico adagiato su segatura". La zona è stata immediatamente evacuata, mentre la bomba è stata trasportata nel piccolo parco che si trova davanti alla sede della Squadra Mobile di piazza Vittoria.

Si tratta di una bomba a mano Srcm modello 35 con spoletta a percussione universale contenente circa 50 grammi di tritolo e schegge metalliche, il cui raggio d'azione arriva sino a 30 metri. "L’ordigno - aggiungono dalla Questura - risulta attualmente in uso alle forze armate". Gli agenti hanno portato l’uomo al carcere Pagliarelli dopo averlo ascoltato per cercare di chiarire da dove provenisse l'ordigno, dove fosse direttto e quali fossero le sue intenzioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In moto con una bomba a mano nel bauletto, fermato un uomo in via Archimede

PalermoToday è in caricamento