Omicidio a Camporeale, fermato un giovane: "È stato lui a sparare"

Nella notte i carabinieri hanno rintracciato Michele Mulè, 28 anni, che si trova adesso al carcere di Pagliarelli: sarebbe stato lui ad uccidere Benedetto Ferrara nella piazza del paese. Alla base del delitto forse un regolamento di conti

La vittima, Benedetto Ferrara

Fermato un giovane per l’omicidio di Camporeale. I carabinieri hanno rintracciato nella notte un 28enne, Michele Mulè, ritenuto responsabile della morte di Benedetto Ferrara, 26 anni. Sarebbe stato lui a sparare con una pistola alla vittima dalle parti di piazza Duomo, dalle parti della chiesa del piccolo centro abitato che si trova vicino Partinico.

Secondo una prima ricostruzione, ancora al vaglio degli investigatori, i due avrebbero avuto una lite nei giorni scorsi. Dietro lo scontro una questione legata a una ragazza che la vittima avrebbe in qualche modo infastidito. Quello di ieri quindi potrebbe essere stato un regolamento di conti finito nel peggiore dei modi.

Mulè e Ferrara si sarebbero quindi incontrati nel centro di Camporeale, ma resta da chiarire se i due si fossero dati un appuntamento o meno. L’accesa discussione avrebbe presto preso una brutta piega e il 28enne avrebbe impugnato l’arma, forse un revolver calibro 38, e avrebbe sparato per tre volte uccidendo la vittima prima di scappare e fare perdere le proprie tracce.

Il presunto omicida, ora in stato di fermo al carcere Pagliarelli, sarebbe stato rintracciato intorno alle 4 di notte proprio nei pressi dell’abitazione della sua ragazza. Mulè, difeso dall’avvocato Antonio Cacioppo, era stato già coinvolto in una rissa qualche anno fa ma recentemente era stato assolto dall’accusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A condurre le indagini sull’omicidio i carabinieri della stazione di Camporeale e della compagnia di Partinico sotto il coordinamento del sostituto procuratore Ferdinando Lo Cascio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento