Femminicidio, l’Ugl sbarca a Palermo con l’iniziativa #maipiusola

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Incessante l'attività sul territorio palermitano del sindacato Ugl.

In data 22 luglio, presso la nuova sede dell'Ugl - Unione Territoriale di Palermo in Piazzale Ungheria, si è tenuto il Direttivo Provinciale dei Segretario Provinciali Responsabili di categoria.

Presentate nella sessione estiva del Direttivo dal Responsabile Ugl- Utl del capoluogo regionale Giuseppe Messina, e dalla Responsabile Enas di Palermo, Claudia Di Paola, la nuova campagna di sensibilizzazione nazionale dell'Ugl #maipiusola contro il femminicidio , che sarà messa in campo dal 30 giugno al 6 luglio dall'Enas-Ugl in 100 piazze dei maggiori capoluoghi italiani.

L'Ugl sarà presente con i suoi gazebo contro la violenza in ambito familiare per la Sicilia Occidentale, sabato 30 luglio dalle ore ore 10,00, a Balestrate, nel lungomare presso il Lido Squalo dove è prevista la presenza del Segretario Generale Paolo Capone, e sabato 6 agosto 2016 dalle ore 18,00, presso la Piazza di Terrasini.

Infine, sono previste anche altre date dell'iniziativa #maipiusola nel mese di agosto nell'hinterland palermitano, le quali saranno comunicate ufficialmente dal sito www.uglsicilia.it e tramite la pagina ufficiale sul social facebook, "Ugl-Utl Palermo".

Torna su
PalermoToday è in caricamento