rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Traffico

Pasticcio sull'ordinanza: la Favorita il Primo maggio sarà aperta al transito delle auto

Nel documento pubblicato sul sito del Comune si legge "chiusura al transito veicolare dell'intero Parco", ma in realtà la volontà era di vietare la possibilità di percorrere le vie di collegamento e non le strade di attraversamento come viale Diana e viale Ercole. L'assessore Catania: "Equivoco nell'interpretazione"

Nonostante l'ordinanza reciti chiaramente "chiusura al transito veicolare dell'intero Parco della Favorita", domenica primo maggio le strade che attraversano la Favorita restano percorribili sia in direzione Mondello che verso la città. Non è un paradosso. Ma si tratta - secondo quanto chiarisce a PalermoToday l'assessore al Traffico Giusto Catania - "di una cattiva modalità di interpretazione dell'atto di indirizzo" del Comune. 

In poche parole: sindaco e assessore hanno dato mandato al funzionario di predisporre un'ordinanza che vietasse il transito delle aree, dei piazzali e delle stradine interne al parco, oltre al divieto di sosta e fermata. Ma per il funzionario queste sono "vie di collegamento". Da qui nasce l'inghippo. Perché in realtà sia viale Diana (la strada che porta verso Mondello) che viale Ercole (quella in direzione città) per tutti sono strade interne al Parco. Per il funzionario però queste sono "vie di attraversamento" e quindi secondo la sua interpretazione non erano incluse. Forse specificarlo sarebbe stato opportuno.

L'ordinanza di chiusura pubblicata sul sito del Comune

Ma tant'è. Ciò che conta è che domenica non si potrà posteggiare (e nemmeno fermarsi) dentro al parco. Ma chi vorrà attraversare la Favorita potrà farlo. Le vie di accesso non saranno chiuse. Il provvedimento che in queste ore aveva fatto discutere tantissimi utenti sui social in realtà, nelle intenzioni, a dire dell'assessore Catania, non è mai esistito. 

Chisura Favorita-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasticcio sull'ordinanza: la Favorita il Primo maggio sarà aperta al transito delle auto

PalermoToday è in caricamento