Falsomiele, sorpreso mentre ruba le panchine della villetta comunale: arrestato

Con l'accusa di tentato furto, in via Cingallegra, i carabinieri hanno colto sul fatto e fermato un palermitano di 54 anni, che ha poi ammesso le proprie responsabilità

Carabinieri a Falsomiele

E' stato sorpreso dai carabinieri mentre asportava 4 panchine dai giardini pubblici di una villetta comunale a Falsomiele. Con l'accusa di tentato furto i militari hanno arrestato Francesco Romano, palermitano di 54 anni. E' successo ieri pomeriggio in via Cingallegra. Una pattuglia di motociclisti del Nucleo Radiomobile del comando provinciale - impegnata in un servizio di controllo del territorio - ha notato un autocarro che aveva nel cassone due panchine verdi di ferro.

Nella villetta comunale invece altre due panchine erano già state divelte, ed erano "pronte" a essere caricate sul motocarro di Romano. All’interno del mezzo i carabinieri hanno rinvenuto due mazzuoli che sono stati posti sotto sequestro. "Il cinquantaquattrenne - dicono i militari dell'Arma - di fronte all’evidenza dei fatti ha riconosciuto le proprie responsabilità ed è stato arrestato". francesco romano-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva, il cui valore complessivo ammonta a 3.200 euro, è stata recuperata e restituita al personale del Comune, giunto nel frattempo sul posto. L’arrestato - dopo esser stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari - è stato giudicato con il rito direttissimo a seguito del quale, dopo la convalida, è stato condannato all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Covid, via libera dalla Regione al disegno di legge per la ripresa delle attività economiche

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento