"Non pagava la tassa di soggiorno": Finanza sequestra 17 mila euro ad albergatore

L'accusa è di peculato. Accertata l'evasione tra il 2014 e il 2018. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica. "I controlli nelle strutture ricettive palermitane proseguiranno"

Non versava la tassa di soggiorno, così gli uomini del nucleo di polizia economico-finanziaria - al termine di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica - gli hanno sequestrato 17 mila euro. Nel mirino è finito il titolare dell'hotel Florio Operà di via Mariano Stabile. L'accusa è di peculato. Il decreto di sequestro è stato convalidato dal giudice per le indagini preliminari.

"L’attività investigativa - spiegano dalla guardia di finanza - si è concentrata sugli adempimenti connessi al versamento dell’imposta di soggiorno relativa all’attività di ricezione dei turisti e ha consentito di accertare che il titolare dell’albergo non ha provveduto al versamento delle somme riscosse dai suoi clienti con riferimento al quinquennio 2014-2018". In parole povere l'uomo si era appropriato indebitamente di circa 17.500 euro, soldi che adesso sono stati sequestrati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le Fiamme Gialle - dicono dalla guardia di finanza - stanno facendo accertamenti per arginare il fenomeno dell'evasione in materia di imposta di soggiorno. Le irregolarità in quest’ambito sono connesse alla mancata dichiarazione trimestrale dell’ammontare raccolto, o che doveva raccogliersi, per conto del Comune e all’omissione del versamento delle somme che dà luogo ad appropriazione indebita di denaro pubblico. La Finanza, per contrastare il fenomeno dell’evasione dell’imposta di soggiorno nell’ambito del Comune di Palermo, proseguirà i controlli nei confronti delle strutture ricettive".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

  • Incidente a Boccadifalco, schianto tra 2 auto: tre feriti, uno è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento