menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri davanti alla sala da barba

I carabinieri davanti alla sala da barba

Via dai domiciliari per prelevare in banca e andare dal barbiere: presi

Operazione dei carabinieri della stazione di Resuttana Colli e Olivuzza, arrestati due uomini: in manette un trentanovenne e un trentaseienne

Evadono dai domiciliari e vengono sorpresi dai carabinieri. Arrestati due uomini. Nel primo caso è finito in manette un trentanovenne (R.F. le iniziali), sottoposto alla misura di detenzione domiciliare per rapina e pizzicato dai militari della stazione di Resuttana Colli mentre era intento ad effettuare alcune operazioni allo sportello di una banca.

L’altro arrestato invece è un uomo di 36 anni (A.F. le iniziali), ai domiciliari per detenzione illecita di sostanze stupefacenti: i carabinieri della stazione di Olivuzza l’hanno beccato mentre era comodamente seduto sulla poltrona del barbiere. Per entrambi sono scattate le manette. Il Giudice ha convalidato gli arresti.  Per l'uomo di 36 anni il Tribunale di sorveglianza ha già disposto il carcere. È stato quindi portato al Pagliarelli. Per il trentanovenne sono stati nuovamente disposti i domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento