Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

L'attesa per Italia-Inghilterra tra voglia di festa e divieti, Orlando annuncia: "Niente maxischermi in piazza"

Il sindaco ribadisce la linea della massima prudenza in vista della finale degli Europei di calcio, in programma domenica: "Con le forze dell’ordine siamo pronti a interventi di alleggerimento della tensione, ma ovviamente qualunque ordinanza rischia di essere inutile se non c’è senso di responsabilità da parte della cittadinanza"

I festeggiamenti in strada dopo la vittoria contro la Spagma

"Per la finale degli Europei di calcio niente maxi schermi e forze dell’ordine pronte a intervenire in caso di festeggiamenti". A ribadire a linea del massimo rigore in vista della partita Italia-Inghilterra di domenica è il sindaco Leoluca Orlando intervistato da Radio Cusano Campus. Già al termine della sfida con la Spagna, dopo il rigore decisivo di Jorginho, centinaia di sostenitori azzurri hanno invaso le strade del centro dal Teatro Massimo al Politeama. Adesso si teme che un'eventuale vittoria della Nazionale si traduca in assembramenti. Da qui il nuovo appello alla prudenza del sindaco. 

Finale Italia-Inghilterra e il "rischio" di fare festa, Orlando: "Siate prudenti"

"Al termine della partita siamo, con le forze dell’ordine, pronti a interventi di alleggerimento della tensione - ha sottolineato Orlando - ma ovviamente qualunque ordinanza rischia di essere inutile se non c’è senso di responsabilità da parte della cittadinanza. L’alternativa sarebbe il lockdown, ma visto che non è questa la strada scelta dal Governo, faccio appello al senso di responsabilità da parte di ciascuno: abbiate cura della vostra salute".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attesa per Italia-Inghilterra tra voglia di festa e divieti, Orlando annuncia: "Niente maxischermi in piazza"

PalermoToday è in caricamento