Cronaca Oreto-Stazione

Tenta estorsione ad un’anziana Arrestato pregiudicato di Trabia

La donna, vedova, quest'estate aveva subito un furto in casa e così il vicino le ha offerto la possibilità recuperare la refurtiva in cambio di denaro. Al suo rifiuto sono iniziate le minacce

G.A.S., arrestato per tentata estorsione

I carabinieri delle stazioni Oreto e Villafrati hanno arrestato in flagranza di reato, G.A.S., 41 anni, pregiudicato di Trabia, per estorsione ai danni di una vedova di 70 anni. L'uomo- secondo quanto riferiscono i carabinieri - vicino di casa della donna, venuto a conoscenza del fatto che aveva subito un furto in abitazione ad agosto, si è presentato alla vedova come stretto conoscente del marito scomparso e, successivamente, aveva millantato la possibilità di recuperare la refurtiva in cambio di denaro.

L'anziana, in un primo momento si era mostrata interessata alla richiesta, soprattutto nella prospettiva di recuperare alcuni oggetti in oro appartenuti al defunto marito. Poi, però, temendo che potesse trattarsi di un raggiro, ha declinato l'offerta. A quel punto erano iniziate le minacce, sino ad indurre la malcapitata a presentarsi per un incontro presso l'ufficio postale di piazza Giulio Cesare, vicino alla Stazione.

Qui, dopo avere accompagnato la donna sino allo sportello, si è fatto consegnare la somma di 2.500 euro che la vedova aveva prelevato poco prima nella speranza di poter ottenere la restituzione dei gioielli. Sono così intervenuti i militari dell'Arma, allertati dai parenti della donna. L'uomo è stato
rinchiuso all'Ucciardone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta estorsione ad un’anziana Arrestato pregiudicato di Trabia

PalermoToday è in caricamento