"I militari sono il nostro orgoglio": in Sicilia trasporto pubblico gratis per l'Esercito

Lo rende noto l'assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Marco Falcone: "Abbiamo preso un impegno nei confronto dei tutori dell'ordine di ogni corpo dello Stato e lo onoreremo fino in fondo"

"Abbiamo preso un impegno nei confronto dei tutori dell'ordine di ogni corpo dello Stato e lo onoreremo fino in fondo: in Sicilia la gratuità del trasporto pubblico viene infatti estesa anche al personale dell'Esercito". Lo rende noto l'assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Marco Falcone, a seguito della richiesta di chiarimenti delle rappresentanze dei militari.

"Attraverso una norma della Finanziaria regionale 2020 su cui abbiamo lavorato a lungo, anche scontrandoci negli anni scorsi con le resistenze di altre forze politiche - ricorda Falcone - abbiamo introdotto dopo più di un decennio tale forma di agevolazione a vantaggio di forze dell'ordine e vigili del fuoco. L'istanza di ulteriore chiarimento del provvedimento viene adesso recepita dal Governo Musumeci, formalizzando un'allargamento della platea dei beneficiari dei biglietti gratis che era già nelle cose. Nelle ultime settimane, segnate dall'emergenza coronavirus, in Sicilia e nel resto del Paese abbiamo avuto ulteriore prova dell'indiscutibile valore dell'impegno, della professionalità e del cuore dei nostri soldati, pietra miliare del nostro orgoglio nazionale".

Soddisfazione è stata espressa dal capogruppo di Fratelli d’Italia, Elvira Amata, nei confronti dell’assessore Falcone: “Accogliendo la nostra proposta di estendere la gratuità del trasporto pubblico anche al personale dell’Esercito, il Governo regionale mostra grande attenzione verso chi, come i componenti della brigata Aosta siciliana, quotidianamente è impegnato sul nostro territorio fornendo un contributo essenziale alla sicurezza e alla vita della nostra isola. Senza considerare quanto, in questo particolare e difficilissimo momento, sia stato e sia ancora determinante per affrontare l’emergenza che stiamo vivendo. Un plauso dunque e un ringraziamento sincero all'assessore Falcone per la velocità con cui ha recepito e concretizzato la proposta di inserire anche l'Esercito nella norma sui trasporti della nuova Finaziaria”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento