Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Viaggio nella natura: escursione a Montemaggiore Belsito

Alla scoperta di luoghi incontaminati e dalle particolari bellezze paesaggistiche, ad organizzare l'evento "Vivere Montemaggiore Belsito". A partecipare anche visitatori di altre cittadine siciliane

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si è svolta, giorni fa, una una giornata all'insegna della natura, ad organizzare l'escursione l'associazione culturale "Vivere Montemaggiore Belsito". Un evento che ha riscosso tanta partecipazione tra gli abitanti del luogo, ma non solo infatti a raggiungere la cittadina per l'occasione anche visitatori provenienti da altre zone della Sicilia. L'appuntamento presso le "Case di Granza Soprana" per il via dell'evento, durante il percorso è stato possibile sostare ed osservare suggestivi paesaggi, contraddistinti da boschi con le sue querce e insenature montuose innestarsi in un territorio incontaminato, dove vengono esercitate attività di allevamento e coltivazione della terra.

Uno dei luoghi più significativi del "viaggio" è stato il piccolo Lago "Bomes", sovrastato dalle pendici boscose di "Cozzo Bomes". L'escursione ha coinvolto oltre 30 persone provenienti da diverse cittadine siciliane, un modo per far conoscere il proprio territorio e le sue bellezze naturali. L'evento è stato reso possibile anche grazie alla professionalità delle guide naturalistiche Alfonso La Rosa e Calogero Muscarella, della Cooperativa Silene. Il percorso non ha presentato particolari difficoltà, inoltre dal punto di vista paesaggistico la passeggiata ha regalato splendidi scorci delle Madonie e la vista del paese di Sclafani Bagni, arroccato su un dirupo sovrastante la vallata del torrente Salito.

Alfonso Tirone, presidente di "Vivere Montemaggiore Belsito", dichiara: "Eventi come questo hanno una duplice valenza, se da un lato permettono di promuovere il territorio, dall'altro possono infatti rivelarsi un ottimo strumento di sensibilizzazione verso problematiche di natura ambientale, un primo passo verso la tutela di un inestimabile patrimonio naturalistico spesso ignorato dagli stessi abitanti. Tirone aggiunge: "Tra i nostri progetti futuri di certo non mancheranno altre iniziative, da svolgere in sintonia con l'amministrazione comunale, volti a stimolare la curiosità di giovani e meno giovani nei confronti di piccoli angoli di paradiso come questo tanto vicini quanto ignorati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggio nella natura: escursione a Montemaggiore Belsito

PalermoToday è in caricamento