menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'escavatore dopo il ribaltamento sul letto del fiume Oreto - foto Stefan Dima

L'escavatore dopo il ribaltamento sul letto del fiume Oreto - foto Stefan Dima

Pulizia straordinaria dell’Oreto, escavatore si ribalta sul letto del fiume

Momenti di paura per un operaio del Coime che stava trasportando un albero appena tagliato con il cingolato. Dal Comune: "Fortunatamente non ci sono feriti, i lavori proseguono senza sosta"

Si ribalta con l’escavatore nel mezzo del fiume Oreto. Momenti di paura questa mattina quando un operaio del Coime, nel corso dei lavori di pulizia straordinaria, è stato vittima di un incidente mentre trasportava un albero. A seguito delle piogge degli ultimi giorni e della conseguente "piena", il fondo in cemento potrebbe essersi sgretolato non garantendo la stabilità necessaria al mezzo pesante. Per l'Amministrazione si sarebbe trattato di una manovra errata.

Sul posto, dopo aver chiesto l’intervento di un’autogru, sono intervenuti i responsabili del Comune per accertarsi delle condizioni dell’operaio, rimasto fortunatamente illeso. "Purtroppo - spiega l’ingegnere e Rup Luciano Vallone - sono incidente di percorso che possono capitare. Il letto del fiume sembrava stabile e invece ha ceduto. I lavori proseguiranno senza sosta".

(Foto in basso Francesco Domina)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento