rotate-mobile
Cronaca

Maturità 2022, dopo due anni tornano gli scritti: in Sicilia affronteranno l'esame poco meno di 50 mila studenti

Si comincia mercoledì 22 giugno. Palermo è la provincia con il maggior numero di candidati: sono 11.929

Sono 48.904 gli studenti che in Sicilia si apprestano ad affrontare gli esami di maturità durante i quali, dopo due anni di pandemia, ritorneranno anche le due prove scritte. Il dato arriva dal ministero dell'Interno. La provincia con il maggior numero di candidati è Palermo, con 11.929 studenti, seguita da Catania (10.709) e Messina (5.760).

Questi i numeri delle altre sei province dell'Isola: Agrigento (5.157), Trapani (4.282), Siracusa (3.796), Ragusa (2.977), Caltanissetta (2.791) ed Enna (1.503). 

Per quanto riguarda il terzo anno della scuola media, invece, in Sicilia gli esami riguarderanno 48.008 alunni: anche in questo caso la provincia con il numero maggiore di candidati è Palermo (12.670), seguita da Catania (11.247) e Messina (5.374).



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2022, dopo due anni tornano gli scritti: in Sicilia affronteranno l'esame poco meno di 50 mila studenti

PalermoToday è in caricamento