rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Una panchina gialla contro l'endometriosi: inaugurazione al Foro Italico

Il presidente della Terza commissione consiliare, Paolo Caracausi, presente all'iniziativa: "Anche Palermo sposa il progetto 'Sediamoci sul giallo: Endopank'"

E' stata inaugurata sabato scorso, al Foro Italico, nei pressi di Porta Felice, la prima Endopank di Palermo, simbolo della sensibilizzazione alla conoscenza dell'endometriosi. "Anche Palermo – dichiara il presidente della Terza commissione consiliare, Paolo Caracausi - sposa il progetto 'Sediamoci sul giallo: Endopank' dall'associazione 'La voce di una è la voce di tutte Odv', iniziativa portata avanti sul territorio dalla tutor regionale Elisabetta Lo Cicero. 

L'amministrazione comunale - in particolar modo l'assessore Sergio Marino e lo stesso Paolo Caracausi, presenti alla inaugurazione, auspicano "che questo percorso continui nel tempi e che lo stesso diventi precursore di altri progetti, finalizzati alla sensibilizzazione verso questa patologia, subdola e quasi sconosciuta che affligge una donna su 10".

"Un ringraziamento particolare - si legge in una nota - va al dottor Domenico Incandela, medico specializzato in Ginecologia ed Ostetricia e Fisiopatologia della riproduzione al Civico, centro di riferimento per la diagnosi e cura dell'endometriosi. Scopo del progetto "Sediamoci sul giallo: Endopank ", non è solamente la sensibilizzazione dell'opinione pubblica presente all'evento inaugurale della Endopank, ma quello di motivare le donne affette dalla patologia in questione ed i loro familiari a rivolgersi a professionisti specializzati per l'ottenimento di una diagnosi precoce che potrebbe evitare danni permanenti ed invalidanti".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una panchina gialla contro l'endometriosi: inaugurazione al Foro Italico

PalermoToday è in caricamento