Cronaca

Palermo rimane sommersa dai rifiuti: nel week end all’opera 300 netturbini

Interventi straordinari di raccolta sono stati messi in campo dall'Amia per far fronte all'emergenza. Un centro dialisi è rimasto imprigionato dalla spazzatura così come una famiglia in via Li Bassi

LETTORI: Via dell'Orsa Maggiore (foto inviata da Alessandro Lo Giudice)

Week end tra sole, mare e rifiuti. La situazione ancora difficile in città dove alcune strade sono ancora invase dalla spazzatura. Interventi straordinari di raccolta sono stati messi in campo anche nel fine settimana per far fronte all'emergenza determinata dallo stop al servizio dei giorni scorsi. Per oggi è previsto un turno ordinario di raccolta per velocizzare il recupero, supportato anche per questo fine settimana, da una ventina di operai di Amiaessemme dedicati alla raccolta manuale. Per quanto concerne l'area servita dal “Porta a Porta”, lunedì prossimo il servizio di raccolta seguirà il calendario programmato. Potenziati anche gli interventi di derattizzazione secondo gli itinerari di raccolta e di disinfestazione mirata nelle aree attorno ai cassonetti ripuliti.

EMERGENZA CONTINUA. Scarseggiano però le pale meccaniche (appena 4) e i cumuli di immondizia sono ancora accatastati in molte zone. Alcune vie sono sommerse da immondizia e non sono percorribili. Un centro dialisi è rimasto imprigionato dalla spazzatura così come una famiglia in via Li Bassi: è dovuta intervenuta una pala meccanica per liberare l'entrata della casa. E continuano i roghi dei cumuli appiccati dagli abitanti esasperati (guarda il video). L'azienda nei giorni scorsi aveva previsto il ritorno alla normalità per l'intera città entro Pasqua. Al lavoro ci sono circa 300 netturbini. "Come una normale giornata di raccolta - spiega il direttore di Amia Nicola Gervasi  -  di solito la domenica impieghiamo il 30 per cento di risorse. Adesso invece sono chiamati al lavoro il 100 per cento degli addetti. E saranno pagati con la retribuzione festiva".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo rimane sommersa dai rifiuti: nel week end all’opera 300 netturbini

PalermoToday è in caricamento