Cronaca

Palermo sommersa dai rifiuti, Norata: "Entro fine settimana la città tornerà pulita"

Mezzi straordinari in campo per recuperare la spazzatura rimasta su strada. Al via gli interventi a Bonagia, Brancaccio e Sperone. L'amministratore unico della Rap lancia un appello ai cittadini: "Rispettate gli orari di conferimento e non bruciate l'immondizia"

Via Sacco e Vanzetti invasa dai rifiuti

"Entro il fine settimana Palermo tornerà pulita". A prometterlo è l’amministratore unico di Rap Giuseppe Norata: "In campo per recuperare i rifiuti rimasti su strada ogni giorno ci sono da quattro a cinque mezzi straordinari che lavorano in tre turni. Oltre alle nostre pale, in campo anche quelle del Coime e due pale di manutenzione strade". 

L'immondizia si è accumulata a causa dei guasti all'impianto di Trattamento meccanico biologico (Tmb) e all'eccesso di rifiuti provenienti dai Comuni della provincia, che Bellolampo riesce a smaltire con difficoltà. Per evitare i rischi connessi anche alle alte temperature, garantendo il minimo stazionamento dei rifiuti nei cassonetti, ma anche per evitare che - nonostante la Rap serva l’itinerario previsto - il cassonetto si mantenga sempre pieno praticamente a tutte le ore, Norata lancia un appello ai cittadini: "Chiediamo collaborazione nel rispettare il regolamento comunale che prevede il conferimento dei rifiuti nei cassonetti dalle 18 alle 22. Inviatiamo inoltre a non bruciare i rifiuti, poiché oltre alla questione di sicurezza, si allungano i tempi di ritiro".

Medaglie d'Oro, il Gallo canta (e banchetta) tra i rifiuti | Video

giuseppe norata-2Decine sono le segnalazione che in questi giorni (e in queste ore) sono arrivate alla redazione di PalermoToday. Cassonetti stracolmi e cittadini infuriati dal centro alla periferie. Nelle isole ecologiche in via dell’Airone (Terza circoscrizione) e via S. Corleone (Ponte Giafar - Seconda circoscrizione) si ferma la raccolta degli ingombranti il sabato: "Il blocco della circolazione dei mezzi pesanti in autostrada previsto nel fine settimana, per i mesi di luglio e agosto, non ci permette - spiega la Rap - di assicurare il servizio. Per i cittadini rimangono attivi al Ccr tutti gli altri servizi. Per maggiori informazioni si può contattare l’Urp della Rap al numero verde 800237713".

Gli interventi effettuati nelle ultime 24 ore e quelli in programma 

Pulita quasi del tutto via Uditore. Interventi eseguiti anche in via Camilliani, via Narziosi, via Cimabue, via Evangelista di Blasi e via Celona. Ultimati stamattini i recuperi su via Santuario Da Cruillas, via Fattori, via Beato Angelico, via Aurelio di Bella, via Crisafulli (ex Riserva Reale). Mondello è stata integralmente liberata dalla spazzatura, mancano soltanto piccoli interventi di definizione. Nelle prossime ore la pulizia interesserà la parte est della città e in particolare: via Sacco e Vanzetti, via Spoto, via Di Vittorio, via Pecori Giraldi, via Brasca, interno via Pianell, via Brancaccio, via MT 50, via Papa Pio X, via Altofonte (altezza civico 261, altezza civico 136 e altezza viale Regione). Un’altra squadra interverrà a Bonagia. Programmati interventi anche in via Orsa Minore, via Troia, via Nissa e via Luparello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo sommersa dai rifiuti, Norata: "Entro fine settimana la città tornerà pulita"

PalermoToday è in caricamento