menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo confronto su Rap e caos rifiuti, Orlando: "Azienda è sana ma servizio deve migliorare"

Vertice tra Comune, rappresentanti della Partecipata e sindacati. Il vicesindaco Giambrone e l'assessore Marino: "L'azienda deve proseguire nella raccolta differenziata e nella innovazione del polo di Bellolampo"

Le condizioni della Rap, il bilancio aziendale e la qualità dei servizi erogati sono stati i temi al centro di un nuovo incontro tra il sindaco Leoluca Orlando, il vicesindaco Fabio Giambrone, l'assessore Sergio Marino, il segretario e il ragioniere generale, il dirigente del settore Ambiente Fiorino, i vertici della Partecipata e le organizzazioni sindacali.

"E' stata - commentano Marino e Giambrone - un'importante occasione per confermare, come in passato dichiarato e anche oggi ribadito dalle funzioni dirigenziali del Comune, che l'azienda è sana e deve proseguire nella raccolta differenziata e nella innovazione del polo di Bellolampo, e contestualmente rispettando impegni assunti e obiettivi indicati dal Consiglio e dalla Giunta comunale".

L'agitazione dei lavoratori ha causato nei giorni scorsi parecchi problemi nella raccolta dei rifiuti, tanto da richiedere l'intervento del prefetto che ha ricordato la necessità di garantire i servizi essenziali. 

Il sindaco ha preso atto che l'azienda - sulla base di quanto indicato dal Comune - si riunirà nei prossimi giorni con i sindacati per affrontare criticità funzionali e prospettive con riferimento agli aspetti organizzativi e gestionali, “ferma restando e ribadendo la necessità forte e prioritaria che il servizio ai cittadini migliori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento